*Download Pdf ⇞ Giorgio Paludi, 44 anni il giorno dei Santi ⇲ Ebook or Kindle ePUB free

Un romanzo spiazzante.Fin dalle prime righe ci che colpisce l assenza di appigli per il lettore, che si trova in bal a delle pagine, confuso, naufrago in un mare di parole in cui non riesce ad intravedere l orizzonte.Il linguaggio non coinvolge e a tratti deludente i dialoghi inciampano spesso nella banalit la trama non entusiasma.A destare l attenzione del lettore, punti a favore di questo romanzo, sono i personaggi inusuali ed i diversi punti di osservazione utilizzati C l ascoltato Un romanzo spiazzante.Fin dalle prime righe ci che colpisce l assenza di appigli per il lettore, che si trova in bal a delle pagine, confuso, naufrago in un mare di parole in cui non riesce ad intravedere l orizzonte.Il linguaggio non coinvolge e a tratti deludente i dialoghi inciampano spesso nella banalit la trama non entusiasma.A destare l attenzione del lettore, punti a favore di questo romanzo, sono i personaggi inusuali ed i diversi punti di osservazione utilizzati C l ascoltatore silenzioso, narratore in prima persona di ci che accade intorno a lui c l egocentrico, anch egli narratore del proprio essere, incapace di vivere al di fuori del suo mondo alterato Voci che si alternano a quelle descrittive, in terza persona, che raccontano le vicende e i pensieri dell uomo con la sciarpa e il cappello, collezionista maniacale di orologi e libri, e che svelano le indagini poliziesche condotte da un commissario ed un ispettore sui generis tale anche il medico legale a cui sono affidati gli esami autoptici del caso Patrizia continua su La lettura mi ha lasciata un po perplessa Fino a quasi met libro non ne capivo l intreccio Per non dire che del personaggio in coma non ho capito nulla fino a che non stata rivelato dall autore.Mi sono piaciute, invece, certe descrizioni di Torino, cos avvolta da una neve che mi ricorda la mia infanzia credo che a Torino non nevichi pi come una volta a detta degli amici che ancora vivono li , da una nebbiolina che rende molto l ambientazione noir.Per quanto riguarda questo strano comm La lettura mi ha lasciata un po perplessa Fino a quasi met libro non ne capivo l intreccio Per non dire che del personaggio in coma non ho capito nulla fino a che non stata rivelato dall autore.Mi sono piaciute, invece, certe descrizioni di Torino, cos avvolta da una neve che mi ricorda la mia infanzia credo che a Torino non nevichi pi come una volta a detta degli amici che ancora vivono li , da una nebbiolina che rende molto l ambientazione noir.Per quanto riguarda questo strano commissario, stropicciato e pieno di sensi di colpa, al momento non so che pensare Qualche volta mi ha fatto venire in mente Bacci Pagano dell amico Bruno Morchio e qualche volta Montalbano Ho intenzione di leggere Sushi sotto la Mole e vedere di nascosto l effetto che fa *Download Pdf ↡ Giorgio Paludi, 44 anni il giorno dei Santi ☂ Un ragazzo in coma dopo un incidente stradale, un uomo misterioso con il tarlo dei gialli, un cane che non dorme mai Un commissario di polizia che sente la mancanza del mare, un medico legale col vizio delle barzellette sporche, un ispettore narcolettico, una studentessa modello Bionda, fatale Morta La Torino dei Murazzi e della vita notturna La Torino borghese delle strade ordinate, dei caff , e dei cortili del centro che nascondono scenari inquietanti Un assassinio efferato e inspiegabile Una citt mangiata dalla nebbia dove tutto svanisce nel nulla e appare all improvviso, inaspettato Un romanzo corale che cola nelle pieghe pi nere del Po