{FREE EBOOK} ⚞ Donne informate sui fatti ⚤ eBook or E-pub free

Occhio fino, penna arguta sull universo femminino Ogni capitolo una voce di donna che, dal suo personalissimo osservatorio, racconta la morte della povera Milena trovata strangolata in un fosso.Ogni voce con il suo registro nobilborghese la famiglia del banchiere che da poco aveva sposato l assassinata, l amica di famiglia , popolare la bidella, la barista istituzionale la carabiniera, i responsabili di un centro per il recupero delle donne perse , la giornalista che magistralmente articolato dall autore Ci si diverte e si sorride spesso leggendo questo romanzogiallo.Fruttero conosce bene le varie anime del femminile e con sguardo acuto e arguto, ma anche da gentiluomo e, si percepisce, da uomo che le donne le ha amate e continua ad amarle, ce ne parla, ce ne scrive.E non posso fare a meno di dire per nostra grande fortuna di lettori. Diciamo che l ho trovato abbastanza carino L ho letto volentieri, piuttosto banale la trama, ma mi piaciuto il fatto che raccontassero donne diverse, a tratti l ho trovato leggermente maschilista, ma forse voleva essere proprio cos Fa un po specie non trovare la coppia FL, ma d altra parte Lucentini si suicidato mentre il suo antico sodale non ne sente la necessit Cos in questo libro troviamo la firma di Fruttero in un giallo ambientato come sempre a Torino e garantisco che la citt perfettamente riconoscibile ma scritto come una serie di capitoletti ciascuno dei quali vede come voce narrante una donna otto in tutto, compresa la vecchia contessa che appare una sola volta verso la fine ma la chiave di volta per scoprire chi sono stati gli assassini della giovane donna il cui cadavere viene ritrovato a pagina 1 o gi di l In effeti i personaggi sono un poco stereotipati, ma la storia ad ogni modo piacevole la vera pecca del libro che striminzito, visto che arriva a 198 pagine sfruttando il font molto grande e le mezze pagine vuote tra un capitolo e l altro Potrebbe essere meglio aspettare che il libro esca in un edizione meno costosa, insomma tanto non certo un instant book Brutto brutto brutto Personaggi stereotipati e che si somigliano, uno stile che d ai nervi dopo le prime tre pagine, non vi nessun giallo visto che capisci subito chi il colpevole Storia banale, scritta terribilmente Alcuni capitoli sono completamente inutili allo svolgimento della trama, come allo sviluppo dei personaggi Flaiano diceva il difficile non leggere, dimenticare quello che si letto Ahim quant vero Do due sole stelle a un Fruttero perch troppo prevedibile e perch penso che la struttura a monologhi alternati non crei il giusto grado di climax Fermo restando che con Fruttero il lettore sa gi all atto dell acquisto di entrare in un divertissement intessuto di amichevole complicit , dove giocheranno per un po a guardie e ladri senza farsi troppo male ma gustandosi il paesaggio. dopotutto una puttana non proprio una vergogna, nel senso uno ruba, ed un ladro e resta un ladro anche quando smette di rubare o un truffatore, un assassino truffano e uccidono per una scelta loro, mica li ha obbligato nessuno e se hanno scelto una volta, chi ti dice che non lo faranno ancora restano assassini e truffatori e ladri per sempre ma una puttana, mi chiedo quante puttane scelgano di prostituirsi, e quante invece siano obbligate a farlo vendute, picchiate, passate di mano in mano da pappone a pappone, buttate sulla strada, magari controllate da dietro un albero e se non fai almeno tot marchette ogni sera, gi botte allora una che riesce a uscire dal giro non un po come uno che ha fatto, che so, l appendicite mica resta uno che ha fatto l appendicite per sempre quando esce dall ospedale torna s stesso, solo con una cicatrice, un pezzetto di meno, un esperienza un dolore in pi , ma sempre lui o uno che viene truffato, magari un abboccalone, ma dopo la truffa resta se stesso, mica deve farsi perdonare perch ha subito un torto lo stesso dovrebbe essere per una puttana non c bisogno nemmeno di redenzione, perdono, egoteabsolvo eppure la macchia resta, gli sguardi, la gente che sa ma non doveva sapere, e allora finge, guarda di traverso, e il pensiero torna l , come se fosse un vizio, o una scelta che non ti togli pi di dosso. Ho molto apprezzato l originale trovata di effettuare la narrazione esclusivamente attraverso parole e pensieri delle donne a vario titolo coinvolte in un omicidio Abilissimo stato Fruttero a delineare le loro personalit , usando lessici differenti e assolutamente efficaci Un libro da 5 stelle, salvo poi perderne una avvicinandosi al finale, dove la narrazione tende a diventare un flusso di coscienza scomposto e divagante. Primo libro di Fruttero al quale mi avvicino Onestamente speravo in uno scorrimento maggiore della lettura e ho trovato la struttura in generale un po caotica. {FREE EBOOK} ð Donne informate sui fatti á Otto donne Ciascuna ha visto o sentito uno spicchio dei fatti legati a un omicidio Otto voci, incalzanti, divaganti, intenerite, rabbiose, pietose, che si susseguono, si intrecciano, si smentiscono lungo quella freccia che il narratore ha scagliato a partire dal cadavere di una misteriosa ragazza Milena la bellissimaMisteriosa sul momento, perch dalla banca dati dell Arma arriva in poche ore quanto serve all inchiesta Resta sospeso il perch un truce delitto di malavita, forse Una resa dei conti, una lezione O forse un ingorgo pi torbido, uno sbocco tortuosamente, crudelmente vendicativo a pi alto e insospettabile livello J ai beaucoup aim cette livre, surtout son style chaque chapitre une femme diff rente donne son opinion ou des informations qu elle a trouv.Facile lire et grippant